NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Libro di prossima uscita

 

 

Il titolare di filiale

 

 

 

« Ignoranti quem portum petat nullus suus ventus est »(da Lettere a Lucilio)

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sappia in quale porto andare

 
 


Il ruolo del titolare

 

Il titolare è il responsabile della unità di ricavo (filiale) a lui assegnata: compliant con le politiche aziendali ma protagonista delle stesse sul territorio di riferimento.

Conoscere le proprie mansioni, autonomie e responsabilità è il punto di partenza per una serena gestione del vostro percorso professionale.

Avete ben chiaro quello che la Banca vuole da voi e a quali responsabilità andate incontro nello svolgimento della vostra attività quotidiana?

 


Marketing

 

Non esiste definizione di marketing più esaustiva di quella offerta da Peter Drucker: « Il marketing è quel processo che rende la vendita superflua ».

Dare risposte, farsi carico dei dubbi, ascoltare, rivedere quotidianamente gli standard del servizio per suscitare interesse. Oggi c'è un modo semplicissimo e a basso costo per distinguersi dagli altri e farsi preferire dal cliente: essere gentili.

I vostri clienti percepiscono un ambiente diverso dagli standard, più armonioso e accogliente?

 


Erogazione del credito

 

L'attività di erogazione del credito a favore delle imprese e delle famiglie rappresenta la funzione tipica degli operatori bancari.

Con particolare riferimento al credito alle aziende, ancora oggi il sistema bancario non ha pienamente intuito le prospettive competitive sottostanti l'instaurazione di un rinnovato rapporto banca-impresa.

La conoscenza della controparte è presupposto fondamentale per una consapevole concessione del credito. Abbiamo sviluppato competenze professionali e relazionali capaci di intrattenere legami fortemente integrati e consulenziali con le controparti?

 


Il presidio del rischio di credito

 

Tra i numerosi compiti assegnati al titolare di filiale emerge per importanza il presidio del rischio di credito.

Prevenire è meglio che curare: diamo la giusta importanza ai primi segnali di insolvenza?

 


Il presidio dei rischi operativi

 

I rischi operativi sono rappresentati dal rischio di perdite conseguenti a inadeguati processi interni, errori umani, carenze nei sistemi operativi o a causa di eventi esterni.

Il rischio operativo rappresenta, insieme al rischio di credito e al rischio di mercato, una componente di rischio che determina il requisito patrimoniale minimo che le Banche sono tenute a rispettare ai fini dell'accordo di Basilea II.
Negli ultimi anni il sistema bancario ha sviluppato una crescente sensibilità al controllo di questa tipologia di rischio.

Formazione del personale, customer relationship management, organizzazione, controllo rappresentano le principali aree da presidiare per il contenimento dei rischi operativi: sei consapevole del rapporto causa-effetto tra efficienza operativa ed efficacia competitiva?

 


Management

 

Il ruolo del titolare comporta non solo il coordinamento, la guida e la motivazione di un gruppo di persone, ma anche e soprattutto l'assunzione di decisioni di pianificazione e di gestione per garantire l'ottenimento di risultati in linea con gli obiettivi prefissati dall'azienda.

 

Un'attenta gestione manageriale comporta l'attività di pianificazione degli obiettivi e di controllo dei risultati. Dobbiamo però assicurarci di lasciare ampio spazio all'implementazione.

 

Sono tanti gli errori in cui possiamo incorrere nella stesura di un piano commerciale, nella definizione di una strategia, nell'assegnazione di un budget... il primo fra tutti: abbiamo condiviso gli obiettivi con chi li deve raggiungere?

 


Leadership

 

Senza dover ricorrere all'interpretazione di indagini di mercato, dobbiamo avere la piena consapevolezza che la soddisfazione del cliente (comunemente denominata customer satisfaction) dipende dal grado di soddisfazione del personale di filiale verso il proprio lavoro. Se vogliamo mettere il cliente al centro delle nostre attenzioni, allora dobbiamo mettere al primo posto il personale.

 

La filiale/team che dirigi è considerata tra le migliori unità in cui lavorare?

 


Diritto privato 

 

Nella sua qualità di responsabile dell'unità operativa assegnata il titolare di filiale si trova spesso a dover prendere decisioni che presuppongono implicazioni e conseguenze di natura legale. E' quindi importante essere a conoscenza, oltre che della cornice normativa che regolamenta la specifica attività bancaria, degli elementi fondamentali del diritto privato.

 

E' importante evidenziare che l'astrattezza delle norme e il loro prestarsi a interpretazioni non univoche, soddisfano solo in parte l’esigenza di certezza del diritto; infatti, non è sempre agevole avere una sicura conoscenza preventiva di ciò che è lecito e di ciò che è illecito, né prevedere con sicurezza quale potrà essere, in caso di controversia, la decisione del giudice.

 

Tratto da appunti di un corso di istituzioni del diritto privato si riportano i principi fondamentali della materia e le domande, con le relative risposte, alle quali dovremmo essere sempre in grado di rispondere.

 

Appunti che potranno aiutarci ad acquisire una conoscenza di base, anche se non esaustiva, della materia.

 


Da sapere

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Italian Dutch English French Spanish